Metti la cintura di sicurezza. Parcheggi l'auto vicino a un lampione. Applichi la crema solare persino quando fuori è nuvoloso. Non sei un amante del rischio! Ma che cosa accade quando sei online? Dai un'occhiata al nostro elenco per scoprire se stai già esponendo il tuo denaro e la tua identità ai pericoli di Internet.

1. Dai per scontato che il sito della tua banca sia sicuro.

I criminali seguono i tuoi soldi. Ecco perché digitare in modo errato l'URL della tua banca o non accorgerti di essere stato reindirizzato su un sito Web di un impostore potrebbe portare a un furto cibernetico. Evita prelievi indesiderati usando la tecnologia Safe Money di Kaspersky per identificare i siti Web di phishing e proteggere ogni aspetto della tua esperienza bancaria online.

2. Effettui acquisti su siti loschi.

È facile farsi prendere dall'euforia quando trovi un buon affare online, ma devi fare attenzione prima di fare clic su "Aggiungi al carrello". Se sei stato attirato da un affare su un sito di acquisti sconosciuto o se fai clic su un risultato di ricerca anziché inserire direttamente l'URL, potresti invece pagare un cybercriminale per il tuo shopping compulsivo. Quindi, come puoi fare shopping online in modo sicuro? Proteggi ogni transazione dall'inizio alla fine con la tecnologia Safe Money di Kaspersky.

3. Usi solo una password.

Se non stai mettendo abbastanza impegno nella creazione delle tue password, gli hacker potrebbero sottrarti denaro e identità online. Usando più password, impedirai loro di accedere all'intero mondo online con una sola parola. Inoltre, è fondamentale pensare a password complesse. Fortunatamente, la funzionalità Password Manager di Kaspersky genera password e le memorizza in modo sicuro su tutti i tuoi dispositivi. Tutti i tuoi siti saranno al sicuro e dovrai solo ricordare una password.

4. Non conosci tutti i tuoi amici.

Potrebbe sembrarti normale essere amico di tutta la tua città su Facebook, ma è più sicuro usare discrezione quando espandi la tua rete sociale. Quando accetti una richiesta di invito da qualcuno che non conosci, stai invitando malware o ladri di identità nella tua cerchia ristretta.

5. Non metti in discussione l'autorità

È importante essere almeno un po' diffidenti online. Quotidianamente vengono rilevati oltre 5.000 siti Web compromessi. Se non metti mai in dubbio la legittimità delle pagine che visiti, potresti permettere ai cybercriminali di sottrarti denaro e dati. Evita anche annunci e link insoliti da messaggi e-mail o mittenti sconosciuti.

6. Sei troppo social.

Può essere pericoloso rivelare informazioni importanti ai tuoi amici e alla tua rete estesa. Quando pubblichi fatti personali come il tuo nome, la tua scuola o la tua storia familiare, fornisci le risposte alle domande di sicurezza delle password. Modifica i controlli sulla privacy per limitare le persone che vedono le tue informazioni.

7. Non leggi le clausole in piccolo.

Nessuno ha voglia di leggere le clausole in piccolo. Ecco perché alcune aziende online approfittano dello spazio per testo attentamente formulato che possa non essere notato. Quando accetti i loro termini e le loro condizioni senza leggere, potresti inconsapevolmente cedere la tua privacy online alla società e alle sue affiliate.

8. Effettui acquisti e operazioni bancarie tramite una rete Wi-Fi pubblica.

I cybercriminali amano spiare il Wi-Fi pubblico e indurre gli utenti a usare reti fittizie. Metti in dubbio tutti i link Wi-Fi e usa una VPN (virtual private network, rete privata virtuale) per crittografare i dati importanti. Assicurati che la tua connessione sia completamente sicura utilizzando la tecnologia Safe Money di Kaspersky quando effettui acquisti e operazioni bancarie online. E se sei sul tuo dispositivo mobile, usa la rete del tuo cellulare per le transazioni importanti.

9. Effettui il jailbreak dei tuoi dispositivi mobili.

Il jailbreak fa molto più che aggiungere funzionalità allo smartphone o al tablet. Elimina anche importanti protezioni, invitando un mondo di malware mobili sul tuo dispositivo. Proteggiti evitando i jailbreak e i siti di download di terze parti, le app dannose e altri pericoli online associati a queste.

10. Non sai cosa fanno i tuoi figli online.

Se hai figli, dovresti conoscere i loro siti Web e i loro social network preferiti. Internet può essere un'estensione della vita di tuo figlio, quindi ha senso che tu ne faccia parte per guidarlo attraverso la corretta condotta online, il cyberbullismo e le sfide in continua evoluzione della vita online.

Altri articoli e collegamenti correlati a

Utilizziamo i cookie per rendere migliore la tua esperienza sul nostro sito Web. Usando e navigando su questo sito li accetterai. Sono disponibili informazioni dettagliate sull'uso dei cookie su questo sito Web facendo clic sull'apposito link.

Accetta e chiudi