I tablet sono diventati strumenti portatili di uso comune, dove si archiviano tutti i tipi di dati importanti, da file personali a giochi, musica e film. L'uso di questi dispositivi è cresciuto così tanto che, secondo uno studio di Pew Internet, oggi un americano adulto su tre ne possiede uno. Al giorno d'oggi, spesso i tablet sostituiscono i PC e vengono utilizzati sia per lavoro che per uso personale. Ma con la diffusione crescente dei tablet, la loro protezione è sempre più essenziale, per impedire ai cybercriminali di rubare dati personali.

Il rischio per la sicurezza delle applicazioni

Oltre alla comodità di poter usare il Web ovunque e in qualsiasi momento, i tablet forniscono anche una serie di applicazioni ottimizzate su cui ormai gli utenti fanno affidamento. Tuttavia, queste applicazioni possono causare danni. Uno studio condotto da alcuni ricercatori ha esaminato la vulnerabilità effettiva dei più diffusi tablet agli hacker e alle applicazioni fraudolente, e dai risultati si possono trarre alcuni avvertimenti. Lo studio ha rilevato che, in generale, scaricare applicazioni rappresenta un rischio per gli utenti, perché non hanno modo di sapere cosa accade "dietro le quinte" o quali dati risultano accessibili a un'applicazione. Di conseguenza, dati personali e altre informazioni sugli utenti possono cadere nelle mani sbagliate.

Nuove soluzioni

Il dato positivo è che, di pari passo con la crescita del mercato mobile, è aumentata anche l'efficacia delle soluzioni antivirus e di crittografia per tablet in grado di garantire la tranquillità degli utenti. Il software per la sicurezza mobile di terze parti è facilmente accessibile online da fornitori attendibili di soluzioni di sicurezza e attraverso gli app store. Dopo che il software è stato scaricato sul tablet, il dispositivo può bloccare le applicazioni dannose, prevenire la perdita di dati ed eseguire scansioni alla ricerca di malware. Alcune opzioni possono addirittura bloccare o inizializzare un dispositivo smarrito. I migliori prodotti possono verificare continuamente la presenza di aggiornamenti di sicurezza, senza che debba farlo l'utente.

Scelte sicure

Ecco alcuni punti da tenere a mente nel valutare i diversi software disponibili per la sicurezza dei tablet: imparare a riconoscere se è richiesta una soluzione di protezione per tablet Windows, Android o Apple, poiché le varie opzioni sono differenti.

  • Confrontare costi e vantaggi di varie opzioni software antivirus per tablet. Alcune prevedono abbonamenti annuali, mentre altre premi mensili che possono arricchire l'offerta più di quanto si possa immaginare.
  • Potrebbero essere disponibili soluzioni di protezione antivirus per tablet gratuite, ma è opportuno verificarle attentamente. Il software potrebbe non includere tutte le caratteristiche necessarie offerte da un'applicazione di sicurezza a pagamento. Considerare di scaricare una versione di prova affidabile e senza rischi della protezione per tablet. L'accesso ai servizi di helpdesk può davvero fare la differenza per tornare operativi dopo aver subito una violazione.
  • Fare attenzione ai truffatori che offrono software antivirus falso. Una volta scaricato, finge di rilevare malware e poi richiede un pagamento per la pulizia del dispositivo. Effettuando il pagamento, si espongono i dettagli della propria carta di credito.

Opportunità di sicurezza

In futuro, con l'ulteriore diffusione dei tablet nel mercato mobile, le minacce alla sicurezza di questi dispositivi diventeranno ancora più comuni. Oggi esiste l'opportunità di giocare d'anticipo impegnandosi a utilizzare software antivirus. È un modo semplice ed efficace per garantire la massima protezione possibile per i propri dati.

Altri articoli e collegamenti correlati alla sicurezza dei tablet

Utilizziamo i cookie per rendere migliore la tua esperienza sul nostro sito Web. Usando e navigando su questo sito li accetterai. Sono disponibili informazioni dettagliate sull'uso dei cookie su questo sito Web facendo clic sull'apposito link.

Accetta e chiudi