Skip to main
content/it-it/images/repository/isc/2021/lower_ping_image1_1081095182_670x377px_300dpi.jpg

Ogni giocatore desidera la migliore esperienza di gioco possibile senza ritardi di nessun tipo. In quest'ottica vediamo come migliorare le prestazioni di gioco riducendo il ping e aumentando i fotogrammi al secondo.

Cos'è il ping?

Che cosa significa ping? Nei videogiochi online per ping si intende il tempo necessario per il passaggio dei dati dal computer a un server (o al computer di un altro giocatore) e, successivamente, per il ritorno dei dati nel computer di partenza. Questa misurazione è nota come latenza (a volte viene chiamata anche ritardo) tra il computer e il relativo server. Il ping si misura in millisecondi (ms).

Il ping aiuta i giocatori a capire la velocità con cui il computer comunica con il server di gioco o con un altro giocatore online. Un test del ping può aiutare un giocatore a capire se la reattività durante la sessione di gioco subirà dei cali. I termini "ping basso" o "ping alto" vengono utilizzanti in relazione alla velocità del ping. In generale, è preferibile un ping basso, in particolare per i giochi in cui la tempistica e il posizionamento sono particolarmente importanti. I giocatori con un ping alto riscontreranno ritardi che potrebbero compromettere il risultato del gioco. Molti giochi online mostrano il tuo tempo di ping e il ping degli altri giocatori o server.

Il termine ping veniva utilizzato ai tempi della Seconda guerra mondiale per fare riferimento al segnale che i sottomarini inviavano per misurare la distanza dalle altre imbarcazioni nell'oceano.

Qual è una buona velocità di ping?

Dal momento che il ping è correlato direttamente alle prestazioni di gioco online, è utile capire quale può essere una buona velocità di ping per il gioco.

In generale, un ping accettabile si aggira intorno ai 40-60 ms o può avere un valore inferiore. Un valore di oltre 100 ms indica un ritardo notevole e, oltre i 170 ms, alcuni giochi rifiuteranno del tutto la connessione. Un valore inferiore a 20 ms sarebbe ideale per il gaming, garantendo elementi visivi nitidi, azioni veloci e nessun ritardo durante le sessioni di gioco. Tieni a mente che ogni incremento di 50 ms può giocare a tuo sfavore.

Tuttavia, i requisiti ping variano in base al gioco, quindi tutto dipende dal gioco in uso. Ad esempio:

  • Videogiochi di guida e sparatutto in prima persona: dal momento che il tempo è fondamentale, un ping inferiore ai 50 ms ti aiuterà a mantenere il vantaggio rispetto agli altri giocatori.
  • Giochi MMO (Massively Multiplayer Online): con i giochi MMO, il ping può essere più alto senza che il gioco diventi impossibile, e alcuni giochi tollerano valori fino a 250 ms o superiori. Tuttavia, per i giochi PvP (Player versus Player) in tempo reale è consigliabile puntare a un ping inferiore a 150 ms.
  • Videogiochi strategici in tempo reale: anche se i videogiochi strategici in tempo reale tollerano valori anche appena sotto i 200 ms, un valore inferiore a 150 ms è considerato ideale.

Come testare il ping

Se ti stai chiedendo "qual è il mio ping?", puoi eseguire il test in due modi:

Un test del ping durante il gioco:

La maggior parte dei giochi online consente di verificare il ping direttamente mentre si gioca. Vai alle impostazioni del gioco e cerca un'opzione simile a "mostra statistiche prestazioni" o "mostra opzioni di rete" (le parole possono variare in base al gioco). Un test del ping in tempo reale ti offrirà una misurazione estremamente accurata delle prestazioni di rete per il gioco specifico e il server con il quale stai giocando.

Test del ping in Internet:

Puoi controllare il ping in Internet utilizzando uno dei tanti siti per testare il ping online. Questi siti troveranno i server vicini a te e ti indicheranno il ping medio che puoi aspettarti durante il gaming online.

Perché il mio ping è così alto?

Ci sono vari motivi per cui il ping può essere alto, tra cui:

  • Il tipo di router in uso, lo stato di aggiornamento, il posizionamento e l'aggiornamento del firmware.
  • Il tipo di computer in uso, la relativa ottimizzazione per il gioco, l'aggiornamento o la necessità di pulizia.
  • Le cache presenti nel modem o nel router.
  • Eventuali applicazioni e programmi in esecuzione in background nel dispositivo.
  • Eventuali aggiornamenti automatici in corso durante la sessione di gioco.
  • Il numero di dispositivi connessi al router in uso al momento.
  • Impostazioni del gioco e modalità di ottimizzazione.

Come ridurre il ping

Se desideri sapere come migliorare il ping per ottimizzare la tua esperienza di gioco, ecco alcune opzioni:

  • Chiudi i programmi o i processi in background. Alcune di queste applicazioni possono occupare memoria o avviare processi che hanno bisogno dell'accesso a Internet, rallentando la sessione di gioco.
  • Disattiva gli aggiornamenti. Pianifica gli aggiornamenti in modo che vengano avviati quando il computer non è in uso. Gli aggiornamenti eseguiti mentre stai giocando possono richiedere notevoli quantità di larghezza di banda o provare a scaricare file in momenti poco opportuni.
  • Verifica se qualcun altro in casa sta effettuando operazioni con utilizzo intensivo della larghezza di banda, come il download di file di grandi dimensioni. Più sono i dispositivi connessi che utilizzano attivamente la connessione Internet, più sarà alto il ping.
  • Controlla i cavi che collegano il router alla presa a muro. Assicurati che siano tutti ben collegati. I cavi possono allentarsi con il passare del tempo e potrebbe essere necessario sistemarli.
  • Prendi in considerazione la possibilità di spostare il dispositivo più vicino al router o di collegare il computer o la console direttamente al router utilizzando un cavo Ethernet. Le connessioni wireless sono soggette alla perdita di pacchetti dovuta alle tecnologie di criptaggio e al fatto che vengono utilizzate da più dispositivi contemporaneamente. Puoi ottenere una connessione più veloce ed efficace utilizzando un cavo Ethernet.
  • Cancella la cache del router. Una cache Internet piena può rallentare i dispositivi. Esegui un ripristino del router per cancellare del tutto i cookie e far tornare il dispositivo come nuovo.
  • Posiziona il router in uno spazio aperto. Pareti e oggetti possono ostacolare le connessioni Internet wireless. Accertati che il router si trovi in uno spazio ampio e aperto e che sia configurato correttamente.
  • Aggiorna il firmware del router. I dispositivi possono diventare più lenti quando sono necessari aggiornamenti del software o di sicurezza. Lo stesso vale per i router, quindi assicurati che il relativo firmware sia aggiornato. 
  • Spegni e riaccendi il router. Scollega il cavo di alimentazione dal router e aspetta un minuto prima di ricollegarlo. Se la configurazione comprende un router e un modem, assicurati di spegnere entrambi, non solo il router.
  • Valuta l'acquisto di un nuovo router. Se usi il router predefinito fornito dal provider di servizi Internet, forse non stai sfruttando al massimo la connessione. Passare a un router migliore potrebbe aiutarti a potenziare la velocità di connessione e la copertura di rete Wi-Fi. La nostra guida alla configurazione di una rete domestica è disponibile qui.
  • Valuta il passaggio a un piano Internet con una larghezza di banda superiore. Contatta il tuo provider di servizi Internet se hai seguito i passaggi precedenti ma continui a non essere soddisfatto del ping. Il provider dovrebbe essere in grado di rilevare e correggere i potenziali problemi in remoto e di migliorare la velocità. Se non ci sono problemi di connessione, potrebbe essere arrivato il momento di passare a un altro provider. Passare a un piano Internet con una larghezza di banda superiore potrebbe essere l'opzione migliore per potenziare le prestazioni di gioco complessive.

Indipendentemente dal gioco, queste modifiche ridurranno il ping e aiuteranno a velocizzare le sessioni di gioco.

Che cosa si intende per ping?

Che cosa si intende per FPS?

Oltre al ping, un altro aspetto critico dei giochi online è rappresentato dalla sigla FPS. Nell'ambito del gaming, FPS può voler dire "first-person shooter", o sparatutto in prima persona, ma può anche voler dire "frames per second" (fotogrammi al secondo), cioè il numero di fotogrammi, ad esempio immagini, che la scheda grafica o lo schermo è in grado di visualizzare al secondo. Più alto è il numero di FPS, più il gioco sarà fluido e reattivo. Un basso numero di FPS provocherà una sorta di stuttering, influendo negativamente sull'esperienza di gioco.

Quindi, quale valore FPS è considerato ideale per il gioco?

30 FPS: è considerato il valore minimo per un gioco fruibile ed è la frequenza più comune tra i giochi per console e in alcuni PC di fascia bassa. Tuttavia, la maggior parte dei giocatori non noterà rallentamenti fino al raggiungimento dei 20 FPS o di un valore inferiore.

60 FPS: è considerato il valore ideale. Un'esperienza di gioco soddisfacente per PC dovrebbe raggiungere i 60 FPS nella maggior parte dei giochi, sebbene alcuni richiedano impostazioni diverse. 60 FPS è inoltre il valore visualizzato da schermi e TV standard.

120 FPS: valore raggiungibile solo nei PC per il gaming di fascia alta connessi a monitor con frequenza di aggiornamento di 144 Hz. Per via dei requisiti hardware e dei costi associati, questa opzione tende a essere utilizzata dai giocatori più appassionati.

240 FPS: il valore più alto che si possa raggiungere. È compatibile solo con gli schermi con frequenza di aggiornamento di 240 Hz. Inoltre, dati i costi hardware più elevati, solo una cerchia ristretta di giocatori appassionati usa 240 fotogrammi al secondo.

Molti giochi mostrano la frequenza dei fotogrammi come overlay durante le sessioni di gioco. Per attivare questa funzionalità, controlla le impostazioni video nella configurazione del gioco o nel menu delle impostazioni. 

Non è possibile mantenere una frequenza dei fotogrammi stabile al 100% perché questa oscillerà indipendentemente dalla potenza del sistema e dall'ottimizzazione del gioco. Tuttavia, più elevata è la frequenza, meno si noteranno queste oscillazioni.

Tra le cause comuni di un valore FPS basso figurano:

  • Driver obsoleti
  • Schede grafiche lente o obsolete
  • Altri programmi in esecuzione nel computer
  • Impostazioni di gioco con valori eccessivi
  • Risoluzione più alta del necessario

Come aumentare i fotogrammi al secondo

Se ti stai chiedendo come aumentare i fotogrammi al secondo in un PC o in un laptop, ecco alcuni suggerimenti:

Abilita la modalità gioco in Windows 10:

  • Fai clic sul pulsante di ricerca, quindi su "Impostazioni".
  • Nella casella di ricerca della finestra Impostazioni, digita "gioco" e scegli "Impostazioni modalità di gioco" nei risultati di ricerca.
  • Se non è già attivata, abilita la Modalità gioco spostando il pulsante verso destra. L'applicazione delle impostazioni potrebbe richiedere il riavvio del PC.

Assicurati che nel tuo dispositivo sia installato il driver video più recente:

Assicurarsi che siano stati eseguiti gli aggiornamenti di sistema del computer e dei driver del dispositivo aiuterà a ottimizzare il PC per il gaming.

Per verificare la disponibilità di aggiornamenti di Windows: 

  • Fai clic sul pulsante Start e scegli "Impostazioni"
  • Quindi digita "Aggiornamenti" e scegli "Verifica disponibilità aggiornamenti" nei risultati di ricerca
  • Usa la finestra di Windows Update per assicurarti che siano installati gli aggiornamenti più recenti 

Per aggiornare i driver della scheda video: 

  • L'aggiornamento dovrebbe avvenire automaticamente quando verifichi la disponibilità di aggiornamenti di Windows, ma potrebbero esserci aggiornamenti più recenti in attesa anche per la scheda grafica
  • Se usi Nvidia GeForce Experience, avvia l'app e fai clic su "Drivers" (Driver) nella parte superiore della finestra
  • Fai clic su "Check for updates" (Verifica disponibilità aggiornamenti) per scoprire eventuali nuovi aggiornamenti da installare

Ottimizza le impostazioni di gioco:

  • Ogni gioco è diverso, ma se la frequenza dei fotogrammi è troppo bassa, puoi controllare la schermata delle impostazioni di gioco e ridurre la qualità delle immagini
  • È possibile che ci sia un solo interruttore per modificare la qualità dell'immagine da "alta" a "media" o che sia necessario regolare le singole impostazioni per la distanza di visione, le ombre, gli effetti della trama e così via

Riduci la risoluzione dello schermo:

  • Puoi anche provare a ridurre la risoluzione dello schermo, che spesso è un'impostazione separata rispetto alla qualità video
  • Vai alle impostazioni del PC, seleziona "Sistema", quindi "Impostazioni schermo avanzate", quindi scegli un'opzione a bassa risoluzione nel menu Risoluzione

Aggiorna la scheda grafica:

  • Aggiornare la scheda grafica potrebbe non essere possibile se stai giocando con un laptop (ma ci sono alcune eccezioni)
  • Tuttavia, se hai un PC desktop potresti sostituire la scheda grafica con una in grado di aumentare in modo significativo i fotogrammi al secondo e ottimizzare le prestazioni di gioco

Facendo il possibile per ridurre il ping e aumentare la frequenza dei fotogrammi, otterrai un'esperienza di gioco gradevole e senza interruzioni.

Prodotti consigliati

Kaspersky può proteggerti da tutte le principali minacce online, inclusi malware, spyware e trojan. Ciascuna opzione include una gamma di strumenti diversi per soddisfare le esigenze di qualsiasi giocatore. Scopri in che modo Kaspersky può aiutarti a essere sempre un passo avanti rispetto ai criminali informatici:

Kaspersky Security Cloud

Kaspersky Total Security

Kaspersky VPN Secure Connection

Articoli correlati:

Come ridurre il ping e ottimizzare le prestazioni durante le sessioni di gioco online

Informazioni sul modo in cui la riduzione del ping e l'aumento dei Frames per Second (fotogrammi al secondo), detti anche FPS, possono velocizzare le sessioni di gioco. Scopri come velocizzare il tuo PC durante le sessioni di gioco e come migliorare le prestazioni di gioco.
Kaspersky Logo