Skip to main

Cos'è TikTok?

TikTok è un'app di condivisione video che consente agli utenti di creare e condividere video di 15 secondi su qualsiasi argomento. Gli utenti possono aggiungere effetti come filtri, musica di sottofondo e sticker per creare video stravaganti e divertenti, spesso impostati su coreografie. L'app TikTok è stata scaricata 1,5 miliardi di volte in tutto il mondo e si ritiene che circa un terzo dei suoi utenti mensili attivi siano adolescenti.

L'app è stata inizialmente lanciata con il nome Douyin nel 2016, in Cina, dalla società tecnologica ByteDance. Nel 2017 è stata lanciata nei mercati al di fuori della Cina. TikTok e Douyin utilizzano entrambi lo stesso software ma mantengono reti separate per rispettare le restrizioni della censura cinese. TikTok è disponibile in tutto il mondo tramite App Store o Google Play Store.

Come molte piattaforme di social media, TikTok è stata oggetto di problemi di privacy e sicurezza dei dati. Questa panoramica spiega come funziona TikTok, la privacy dei dati in TikTok e come utilizzare TikTok in sicurezza.

Come funziona TikTok?

Gli utenti di TikTok si registrano con un numero di telefono, un indirizzo e-mail o un account di terze parti come Facebook o Instagram. Una volta effettuato l'accesso, possono cercare creatori di video, categorie o hashtag popolari per trovare video. Possono anche utilizzare i propri contatti telefonici o contatti sui social media per trovare amici già presenti sull'app.

TikTok fa della scoperta dei contenuti una parte importante dell'esperienza d'uso, consentendo ai video di diventare rapidamente virali. Motore di tutto è il suo algoritmo che utilizza l'intelligenza artificiale per fornire consigli personalizzati agli spettatori. Questi consigli vengono visualizzati nel feed "For You" (Per te) di ciascun utente.

Gli utenti possono creare e guardare video utilizzando funzionalità come filtri, split screen, green screen, transizioni, emoji, adesivi, GIF e altro ancora. La musica è un aspetto cruciale di TikTok: l'app offre una vasta libreria musicale e si integra con Apple Music, consentendo agli utenti di aggiungere, remixare, salvare e scoprire brani.

Gli utenti possono seguire gli account preferiti e condividere o donare cuoricini, regali e commenti sui video che hanno apprezzato. Per fare regali virtuali su TikTok vengono utilizzate monete.

Esistono diversi modi per utilizzare TikTok e molti utenti non creano video ma si limitano a guardarli; tra i generi più popolari vi sono:

  • Duetti TikTok: spaziano da autentiche collaborazioni ai remix, passando dalle parodie.
  • Sfide TikTok: di solito coinvolgono una canzone o un hashtag molto diffuso, in cui i partecipanti tentano mosse di danza o la propria variazione su un tema.
  • Video cringe: esibizioni imbarazzanti ma divertenti.
  • Video di reazione: gli utenti registrano la propria reazione a un altro video.

Molti utenti di TikTok che godono di ampio seguito monetizzano i propri video o promuovono il proprio marchio tramite annunci specializzati, merchandising e partnership. 

TikTok e problemi di privacy

Uno degli aspetti più discussi di TikTok è la preoccupazione in fatto di privacy, con domande regolarmente in circolazione in rete, come "Quali dati raccoglie TikTok?" e "TikTok ruba le nostre informazioni?"

Al pari di molte altre piattaforme di social network come Facebook, TikTok raccoglie molte informazioni sui suoi utenti. Tra cui:

  • Ogni video TikTok guardato e per quanto tempo.
  • L'intero contenuto di ogni messaggio inviato tramite l'app, poiché i messaggi non sono criptati.
  • Paese in cui ci si trova, indirizzo Internet e tipo di dispositivo utilizzato.

Con il permesso dell'utente, acquisisce anche:

  • L'esatto luogo attuale
  • I contatti del telefono e altri contatti tramite social network
  • Età e numero di telefono
  • Informazioni sui pagamenti

Queste informazioni possono essere utilizzate per creare un'idea dell'utente a scopo di targeting degli annunci, per arrivare a capire chi è, chi sono i suoi amici e famigliari, le sue preferenze, cosa trova divertente e cosa comunica ai suoi amici.

Per utilizzare l'app, gli utenti concedono l'accesso al microfono e alla fotocamera. Se creano video, l'app acquisisce primi piani del loro volto. Potenzialmente, ciò fornisce dati biometrici che potrebbero essere utilizzati insieme ad altre immagini della stessa persona che già esistono online.

TikTok utilizza inoltre misure tecniche per codificare la sua attività. Ciò significa che parte di ciò che fa è nascosto a ricercatori esterni. TikTok afferma che lo scopo è sviare hacker e altre figure malintenzionate.

Le preoccupazioni sulla privacy di TikTok hanno avuto una grande copertura mediatica. Eppure, la maggior parte delle piattaforme di social media in tutto il mondo raccoglie, utilizza, analizza e infine trae profitto dai dati personali degli utenti. TikTok sostiene di raccogliere meno dati rispetto a piattaforme come Facebook o Google poiché non tiene traccia dell'attività dell'utente su tutti i dispositivi usati.

TikTok e problemi di sicurezza

Gran parte dei commenti sui problemi di sicurezza di TikTok si concentra sulla misura in cui l'app può condividere o essere costretta a condividere i dati raccolti con il governo cinese. TikTok ha fermamente sostenuto di non condividere i suoi dati in questo modo. Secondo quanto riferito dal New York Times, la CIA ha indagato su TikTok e non ha trovato prove concrete che le autorità di intelligence cinesi stessero spiando gli utenti. Tuttavia, questo non ha impedito reazioni forti:

  • Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha avvertito il personale militare di rimuovere TikTok dai propri telefoni per prevenire ogni possibile rischio.
  • Wells Fargo Bank ha chiesto ai dipendenti di rimuovere TikTok dai dispositivi di proprietà dell'azienda a causa delle preoccupazioni sulla privacy e sui controlli di sicurezza di TikTok.

Nel 2020, Apple ha identificato un problema con iOS 14, in cui alcune app potevano accedere segretamente alla memoria dei contenuti copia/incollati sul dispositivo. Una di queste app era TikTok, e secondo l'azienda cinese il problema era dovuto a un filtro anti-spam che segnalava gli utenti che copiavano lo stesso commento su più account diversi sullo stesso dispositivo. TikTok ha ammesso il problema e ha rimosso la funzione.

Uno dei problemi di sicurezza di TikTok meno discussi è l'assenza dell'autenticazione a due fattori. TikTok offre la possibilità di accedere con un codice di verifica inviato al telefono, ma si tratta di un codice di accesso una tantum. L'autenticazione a un fattore non è rara sulle piattaforme social. Se combinata a una password debole rappresenta un possibile problema di sicurezza in quanto può esporre a varie minacce, ad esempio attacchi di phishing o ransomware. Molte piattaforme di social media ora offrono l'autenticazione a due fattori.

TikTok è sicura per i minori?

TikTok è sicura per i minori?

Ufficialmente, l'app TikTok richiede che gli utenti abbiano almeno 13 anni per accedervi. Questo limite di età è in linea con altri social network come Facebook, Instagram, Twitter e Snapchat: tutti con un limite di età minimo di 13 anni.

Le regole di TikTok stabiliscono che chiunque abbia meno di 18 anni debba avere l'approvazione di un genitore o tutore per utilizzare l'app. Vale la pena verificare che vostro figlio abbia utilizzato l'età corretta durante la configurazione dell'app, anziché un'età falsa che lo faccia sembrare più vecchio di quello che è (e che potrebbe esporlo a contenuti non idonei).

Per i genitori, le preoccupazioni su TikTok potrebbero includere:

  • L'app si basa principalmente su musica e video e potrebbe potenzialmente esporre i bambini a contenuti per adulti (come testi scurrili o abiti/coreografie allusive).
  • Quando gli utenti si iscrivono per la prima volta all'app, i profili utente vengono visualizzati come pubblici per impostazione predefinita, il che significa che chiunque può vedere i video che i vostri figli potrebbero caricare.
  • Gli estranei possono inviare messaggi privati, quindi se l'account di vostro figlio rimane pubblico, potrebbe potenzialmente ricevere messaggi da sconosciuti.

Una caratteristica positiva dell'app è la sua impostazione "Digital Wellbeing" (Benessere digitale). Questa impostazione pone limiti di tempo all'utilizzo dell'app, il che può aiutare a moderare la quantità di tempo trascorsa su TikTok. L'impostazione consente inoltre ai genitori di porre restrizioni agli account dei figli, ma occorre tenere presente che non tutto il materiale viene filtrato e alcuni contenuti potrebbero sfuggire ai controlli.

Per abilitare l'impostazione "Digital Wellbeing" (Benessere digitale) su TikTok:

  • Selezionate "Digital Wellbeing" (Benessere digitale) nelle impostazioni dell'app
  • Toccate "Turn on" (Attiva)
  • Impostate un codice di accesso
  • Attivate "Screen Time Management" (Gestione del tempo) e "Restricted Mode" (Modalità limitata).

Nel 2020, TikTok ha introdotto la funzione "Family Pairing" (Collegamento Famigliare), che consente ai genitori di collegare il proprio account a quello dei figli. Ciò offre ai genitori una maggiore supervisione su come i loro figli utilizzano l'app.

Alternative a TikTok

I genitori spesso si chiedono se esistono app come TikTok, ma più sicure. Sebbene tutte le app abbiano un mix di punti di forza e di debolezza della privacy, tra le alternative più discusse a TikTok vi sono:

  • Dubsmash: gli utenti possono guardare e creare video di 10 secondi. Possono combinare (in gergo, "smashare") clip con suoni preregistrati noti come dub.
  • Byte: dai creatori dell'ormai defunto Vine. Come Vine, consente agli utenti di modificare e condividere video in loop.
  • Triller: simile a TikTok, Triller è usato per ballare, cantare in sincro e realizzare video divertenti. Triller utilizza l'intelligenza artificiale per consentire agli utenti di realizzare più video su una traccia di diverse lunghezze.
  • Funimate: gli utenti possono creare e modificare video in loop utilizzando effetti avanzati, filtri e transizioni.
  • Chingari: un'alternativa a TikTok creata in India.

Suggerimenti per la privacy e la sicurezza di TikTok: come proteggere l'account di TikTok

Esistono passaggi che tutti gli utenti possono intraprendere per rendere più sicuro l'utilizzo di TikTok:

  1. Per impostare l'account su privato:
    1. Andate alla pagina del vostro profilo
    2. Toccate i tre punti nell'angolo in alto a destra e selezionate "Privacy and Settings" (Privacy e impostazioni)
    3. Selezionate l'opzione "Privacy and Safety" (Privacy e sicurezza) e attivate "Private Account" (Account privato)
  2. Per controllare chi commenta i vostri post TikTok:
    1. All'interno di "Privacy and Safety" (Privacy e sicurezza), toccate "Who can send me comments" (Chi può inviarmi commenti)
    2. Scegliete "Friends" (Amici) per limitare i commenti ai contatti conosciuti
    3. È inoltre possibile disattivare i commenti ai singoli video andando sul pulsante del menu sul video e selezionando "Comments off" (Commenti disattivati)
  3. Per controllare chi può duettare con voi:
    1. All'interno di "Privacy and Safety" (Privacy e sicurezza) toccate "Who can duet with me" (Chi può duettare con me)
    2. Scegliete tra le varie opzioni: "Everyone" (Tutti), "Friends" (Amici) oppure "Off" (Disattivato)
  4. Per controllare chi vi può inviare messaggi diretti:
    1. All'interno di "Privacy and Safety" (Privacy e sicurezza), toccate "Who can send messages to me" (Chi può inviarmi messaggi)
    2. Scegliete tra le varie opzioni: "Everyone" (Tutti), "Friends" (Amici) oppure "Off" (Disattivato)

Su TikTok è anche possibile bloccare o segnalare utenti o commenti:

  • Per bloccare o segnalare un utente, andate al suo profilo e toccate i tre puntini nella parte superiore dello schermo. Dalle opzioni, selezionate "Block" (Blocca) o "Report" (Segnala). Nella schermata successiva, scegliete il motivo della segnalazione.
  • Per segnalare un commento, toccate il commento e, dalle opzioni visualizzate, toccate "Report" (Segnala), quindi seguite le istruzioni.
  • Per segnalare un video, andate al video e toccate l'icona "Share" (Condividi). Nella schermata successiva, toccate "Report" (Segnala) e seguite le istruzioni.

Altre misure di sicurezza di TikTok da considerare

Oltre a modificare le impostazioni sulla privacy, è possibile:

  • Limitare la quantità di informazioni condivise sull'app. Ad esempio, potreste evitare di collegare altri account social come Facebook e Instagram al vostro account TikTok.
  • Evitare di aprire collegamenti di TikTok al di fuori dell'app, anche negli SMS, per non cadere vittima di eventuali truffe di phishing.
  • Alcuni utenti Android consigliano di utilizzare un'app di sandboxing per isolare TikTok sul sistema. Ad esempio, Shelter è un'app sandbox open source che utilizza la funzione Profilo di lavoro di Android per fornire uno spazio isolato in cui è possibile installare o clonare app. 
  • Come con qualsiasi app, è buona norma utilizzare sempre la versione più recente, in modo da beneficiare di eventuali patch di sicurezza.
  • Per massimizzare la privacy, alcuni utenti consigliano persino di utilizzare TikTok su un telefono separato con un account Google diverso da quello usato regolarmente.

È sicuro scaricare TikTok?

Quindi, TikTok è sicura da usare? Non è possibile dare una risposta netta. Gran parte dei commenti dei media su TikTok si concentrano su questioni relative alla sicurezza nazionale, ma è improbabile che la maggior parte degli utenti abbia contenuti sensibili a livello nazionale sui propri telefoni. Per gli individui, il rischio non è significativamente diverso da quello di altre popolari app di social media. In definitiva, si tratta di essere consapevoli della sicurezza dei dati e dei problemi di privacy online e quindi di fare una scelta personale.

I genitori che desiderano massimizzare la sicurezza dei propri figli online potrebbero prendere in considerazione l'utilizzo di un'app dotata di controllo genitori come Kaspersky Safe Kids, che consente di bloccare i contenuti per adulti, gestire l'accesso a giochi e app inappropriati e il tempo di utilizzo su quel dispositivo specifico.

Articoli correlati:

Privacy e sicurezza di TikTok: TikTok garantisce un uso sicuro?

L'app TikTok è molto popolare, ma sono anche molto diffuse le preoccupazioni su questioni di sicurezza e di privacy in merito a questa app. Scopriamo come TikTok affronta la privacy dei dati e quali impostazioni utilizza.
Kaspersky Logo