/content/it-it/images/repository/smb/fallback/photo-6.jpg

No, non sei paranoico. Esistono davvero persone che monitorano il traffico sulle reti Wi-Fi non protette nel tentativo di intercettare i dati personali altrui. Se non pensi ai rischi prima di digitare password, dati bancari e numeri di carte di credito, gli hacker di phishing possono trarne vantaggio e causarti gravi problemi.

Uno dei modi più comuni per utilizzare Internet senza preoccupazioni è attraverso la cosiddetta rete privata virtuale o VPN. Una VPN crea un percorso virtuale crittografato tra il computer e il server. Di conseguenza, è impossibile conoscere l'origine di ciò che si digita. Questo sistema maschera l'indirizzo IP, garantisce l'anonimato e protegge i dati personali.

È una delle soluzioni più intelligenti da utilizzare oggigiorno nel mondo online. Diamo uno sguardo più da vicino alle funzionalità e ai vantaggi di una VPN.

Come funziona la VPN

Una VPN maschera la tua attività online indirizzando la connessione attraverso un server diverso da quello della rete che stai utilizzando. Tale rete può crittografare i dati, ossia convertirli in un codice che non può essere tradotto da fonti non autorizzate. Può anche utilizzare il tunneling, un protocollo che incapsula le informazioni in un formato diverso. Questo protocollo nasconde le informazioni inviate e ricevute mentre si utilizza Internet sulla propria rete privata.

I server utilizzati da Internet condividono e trasmettono dati costantemente. Quando navighi online, il computer inizia a condividere i dati direttamente con i server dei siti che stai visitando. Ciò significa che gli hacker potrebbero intercettare la comunicazione per vedere cosa condividi e, di conseguenza, riconoscere i dati provenienti dal tuo computer. Di certo non è una notizia confortante, specie se devi inviare dati sensibili (ad esempio le informazioni bancarie) che non vuoi che finiscano in mani sbagliate.

Una VPN crea una stazione di collegamento lungo il percorso dei dati dal computer ad altri server Internet. Con un servizio VPN, i dati arrivano prima al server della rete privata, dove sono convertiti nuovamente e nascosti. Successivamente, si spostano dal server VPN alla loro destinazione finale. In questo modo nascondi l'origine dei dati e agli hacker risulta che il tuo traffico e le relative informazioni provengano dalla VPN, non da te. I cybercriminali non possono capire che sei tu l'origine dei dati e vedono soltanto i dati crittografati.

Puoi creare e utilizzare una di queste reti private scaricando il software VPN o registrandoti sul sito web di un provider VPN. Il software o il sito web semplifica il trasferimento nascosto dei dati durante la navigazione in Internet tramite la VPN.

La tua sicurezza prima di tutto

Il vantaggio principale di una VPN è il valore aggiunto in termini di sicurezza. Quando sei in un locale pubblico, puoi accedere immediatamente al web tramite la rete Wi-Fi gratuita disponibile in loco. Ma come puoi sapere se la rete gratuita è effettivamente gestita dal locale o da qualcuno che cerca di rubarti i dati?

Con una VPN, i dati vengono crittografati da remoto sul server privato per garantirne la riservatezza. Anche se accedi a una rete Wi-Fi configurata da un cybercriminale, i tuoi dati non sono comunque visibili. Quando accedi a un server Internet non protetto, non devi fare altro che collegarti al tuo programma VPN. È semplicissimo.

Possibilità di ricerca all'interno di siti bloccati

I residenti di alcuni Paesi possono essere bloccati da alcuni tra i più diffusi siti web, come Facebook e Google, ma utilizzando una VPN possono comunque accedere a questi siti. Questo perché le VPN possono effettuare l'accesso da server privati situati in altri Paesi che non bloccano siti specifici. I siti bloccati sono in realtà abbastanza comuni; alcune piccole aziende e agenzie governative consentono il traffico solo dai loro Paesi come misura preventiva. Tale misura può risultare problematica, ad esempio nel caso in cui ti trovi in vacanza all'estero e vuoi lavorare un po'.

Connettendoti a una VPN da un paese straniero subito dopo aver effettuato l'accesso al web, potrai navigare come se fossi a casa tua. Naturalmente, è meglio essere proattivi e scaricare o registrarsi a un servizio VPN prima di andare all'estero.

Protezione dei dati del cellulare

Attualmente sono presenti sul mercato molti provider VPN, ma non tutti possono fornirti i servizi di cui hai bisogno. Considerato l'utilizzo intenso che si fa degli smartphone (per acquisiti, e-mail e lavoro), trovare una VPN che funzioni anche su tali dispositivi è una mossa intelligente. Così diventa più difficile per gli hacker raccogliere informazioni dai telefoni. Basta leggere un articolo sulle fughe di notizie di Snowden per sapere che il governo può accedere senza problemi alle tue informazioni.

In generale, le VPN funzionano allo stesso modo sia per i prodotti Apple che per i sistemi operativi Windows o Android. Tuttavia, i sistemi VPN per iPhone richiedono effettivamente più protocolli affidabili e garantiscono una maggiore protezione.

Garanzia di sicurezza totale

Purtroppo, non tutte le VPN sono così sicure come dovrebbero. È importante documentarsi sul provider VPN per assicurarsi che offra una valida assistenza clienti e che risponda tempestivamente a dubbi e domande. In linea di massima i provider VPN danno priorità a determinate funzionalità, di conseguenza le tue priorità dovrebbero coincidere con quelle del servizio scelto. Cerca un provider che offra un'assistenza clienti disponibile tutti i giorni, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, così potrai sempre ricevere supporto in caso di problemi.

Una connessione VPN sicura rappresenta un ottimo modo per proteggere le tue attività online e salvaguardare i tuoi dati personali. Tuttavia, non tutti i servizi e provider VPN sono uguali. È importante scegliere un servizio affidabile e completo che soddisfi le tue esigenze e ti dia la libertà di navigare in Internet in tutta sicurezza.

Articoli e link correlati:

Cos'è la VPN

Protezione delle reti wireless

Suggerimenti per la sicurezza delle reti wireless

Product links:

Download gratuito VPN

Cos'è una Virtual Private Network (VPN): come funziona e perché è necessaria

Scopri di più sulla Virtual Private Network (VPN): cos'è la VPN, il modo in cui funziona e perché dovresti utilizzarla.
Kaspersky Logo