Come attivare la vostra VPN quando serve

16 Apr 2018

Gli utenti che hanno installato Kaspersky Secure Connection sul proprio smartphone o tablet di sicuro hanno notato che il servizio di VPN si può attivare automaticamente quando si aprono certe app. Tuttavia, tale funzionalità non è attiva di default su tutte le app e alcuni utenti potrebbero averla disattivata dalla finestra popup. In questo post vi spiegheremo come configurare Kaspersky Secure Connection su Android per fare in modo che si attivi automaticamente quando aprite un’app per cui ce n’è bisogno.

Innanzitutto, aprite Kaspersky Secure Connection (sul dispositivo potrebbe chiamarsi anche Kaspersky VPN) e cliccate sull’icona della rotellina che si trova in alto a destra dello schermo.

Se volete che Kaspersky Secure Connection si attivi automaticamente quando aprite una determinata app (ad esempio, una app di home banking), toccate App e selezionate l’applicazione desiderata dall’elenco (questa funzionalità non esiste per la versione iOS).

Nella sezione Durante l’apertura della app, selezionate “Attivare conessione sicura” e poi “Applica“.

Nota: ora vi appare l’opzione Server virtuale. Se per qualche motivo volete che il tunnel VPN non si connetta al server selezionato automaticamente (quello più vicino a voi) ma a un server che si trova in un altro paese, potete cambiarlo. Questa opzione è disponibile solo nella versione estesa di Kaspersky Secure Connection.

Fatto! A partire da questo momento, quando aprite l’app selezionata, Kaspersky Secure Connection  si attiverà automaticamente e creerà un tunnel VPN al server specificato. A fine schermo vi appariranno messaggi su come procede l’operazione (se l’operazione è in corso o se la connessione è protetta), fino a quando sarà stabilita la connessione VPN.

Se passate a un’altra app ma la prima rimane inbackground, la connessione VPN rimarrà attiva. Se chiudete l’app selezionata, si disattiverà anche la VPN.

L’opzione Secure Connection è molto comoda quando si usano app di home banking o di messaggistica perché protegge la connessione e i vostri dati privati da occhi indiscreti. Per sapere cosa può fare un servizio VPN per voi, vi consigliamo di leggere questo post.