Lifehack: abbiate cura delle vostre password come delle vostre mutande

26 Nov 2015

Non esiste una valida alternativa alle password, specialmente quando si tratta di proteggere la vostra casella di posta elettronica, il conto in banca online e i dispositivi che archiviano i vostri dati personali. Ecco perché è cruciale utilizzare combinazioni uniche e affidabili, almeno per i siti e i servizi più importanti.

passwords-underwear-FB

 

Il punto è questo: pensate alla vostra biancheria intima. Probabilmente non la mostrate a chiunque e la cambiate con regolarità. In effetti, questa è la migliore abitudine da tenere anche con le password. Tuttavia, la triste realtà è che ben pochi lo fanno.

INFO IT_1Recentemente, Kaspersky Lab ha condotto una ricerca un po’ particolare. Un confronto giocoso delle abitudini quotidiane della gente ha rivelato che i cittadini dei Paesi Bassi e del Regno Unito sono i più “cyberscaltri”: circa un terzo possiede più password che paia di mutande.

La maggior parte delle persone cambia la biancheria intima regolarmente, quasi ogni giorno o anche più spesso. Riguardo le password, solo uno su due le rinnova almeno ogni sei mesi. Altri le mantengono per anni, se non per sempre.

INFO_IT_2

Al tempo stesso, la gente teme che chiunque possa accedere ai suoi dati personali. Oltre il 25% degli europei pensa che sarebbe un incubo tenerli alla portata di chiunque. Peggio di essere visti senza biancheria intima.

Il problema su cui si pone qui l’attenzione è che moltissimi utenti si preoccupano poco, se non per niente, della sicurezza. Ad esempio, utilizzano solo una password per tutti i loro account e non la cambiano, il che è una cattiva idea. In questo caso, tutto ciò che un criminale deve fare è violare uno dei vostri account per accedere a tutti gli altri, compresa la vostra e-mail principale e il conto corrente online.

passwords-underwear-hide

 

Alcuni utenti scelgono password molto brevi, mentre una combinazione soddisfacente è molto più lunga. Dovrebbe contenere lettere, numeri e simboli. La parole può anche essere lunga, ma se è reale è comunque hackerabile: quasi qualsiasi cybercriminale è in grado di indovinare la vostra password con metodi di forza bruta, inserendo l’intero dizionario Zanichelli in successione fino a trovare la vostra. Combinazioni che consistano in nomi propri qualsiasi possono essere violate altrettanto facilmente.

E infine, in molti condividono le loro password con i familiari, che non è per niente sicuro. I membri della vostra famiglia possono essere meno cyberscaltri , mettendo a rischio le vostre password senza volerlo. Meglio proteggere voi stessi e loro da situazioni imbarazzanti e mantenere le vostre password totalmente private.

INFO_IT_3

Quindi diciamo “no” a ogni risoluzione stupida: create password affidabili per tutti i vostri account. Se non ne siete capaci, non è difficile ricordare combinazioni uniche per ciascuno dei vostri account. Ecco una video guida per farlo in un attimo, o quasi.

Se non volete avere la scocciatura di inventare combinazioni attendibili, potere servirvi di uno speciale tool chiamato password manager. Raccomandiamo la nostra proposta, Kaspersky Password Manager, che è in grado di generare password forti, memorizzarle e sincronizzarle attraverso dispositivi multipli: PC, Mac, Android e iOS. Con questo tool, dovrete ricordare solo una master password e tutti i vostri account saranno protetti con sicurezza, siate