25 Lug 2017

No More Ransom: un anno molto produttivo

Altri Progetti Notizie

Un anno fa abbiamo lanciato, in collaborazione con Europol, la polizia olandese e McAfee Security, un progetto chiamato No More Ransom. Abbiamo ritenuto una buona idea unire le forze per combattere i ransomware e, ad oggi, ne siamo ancora più convinti.

Oggi l’iniziativa No More Ransom spegne la sua prima candelina e, in un solo anno, sono stati raggiunti moltissimi traguardi.

Decine di organizzazioni del settore pubblico e privato si sono uniti al progetto, così come le forze di polizia di moltissimi paesi in tutto il mondo. Il numero di utility per deciptare i dati è aumentato di dieci volte e ciò ha permesso di salvare i file su decine di migliaia di dispositivi, facendo risparmiare agli utenti milioni di dollari.

Epidemie come WannaCry ed ExPetr hanno confermato che i ransomware continuano a essere le minacce informatiche più importanti al mondo; il numero d’infezioni è aumentato in modo significativo e tutti dobbiamo dare il nostro contributo nella lotta contro I ransomware. Per questo, il progetto No More Ransom è stato tradotto in altre 12 lingue, rispetto alle 14 già disponibili, e i partner continueranno ad aggiungere decryptor per le differenti tipologie di ransomware.

Speriamo che NoMoreRansom.org sia solo il primo passo nella lotta ai ransomware e che in un futuro non molto lontano, unendo le forze, riusciamo a eliminare definitvamente questa minaccia, e che diventi solo un brutto ricordo.