Snapchat è davvero sicuro?

Le tue foto sono davvero al sicuro con Snapchat? Proteggi il tuo account e segui i nostri consigli.

È nata solo pochi anni fa, ma Snapchat è già uno dei social più popolari. A quanto pare la usano circa 100 milioni di utenti al giorno e il numero sembra destinato ad aumentare. State inviando un selfy? Oppure volete seguire l’esempio di DJ Khaled? Indipendente dalla risposta una cosa è certa: sembra che tutti usino questa app.

snapchat-privacy-security-FB-1

Comunque sia, molti degli utenti di Snapchat sembrano non essere a conoscenza del fatto che le cose che generalmente condividono non sono del tutto “temporanee” come l’app proclama. Per questa ragione le persone tendono a condividere cose che normalmente non condividerebbero su altre piattaforme social media. Ecco perché abbiamo preparato questa serie di consigli per aiutare gli utenti e migliorare la protezione del loro account Snapchat.

Password

Quello che stiamo per dire si applica a tutto quello che si trovi su Internet e che richieda una password, non solo ai social. Tuttavia, nel caso dei social è un dato fondamentale: le password sono importantissime, assicuratevi di cambiarle regolarmente e di non riusarle. E se non siete sicuri della forza della vostra password, potete sempre usare la nostra app Secure Password Check che vi permetterà di verificare l’affidabilità della vostra password.

Privacy

Mentre alcune persone potrebbero divertirsi un sacco nel pubblicare e condividere informazioni sulla loro vita, la maggior parte delle persone probabilmente preferisce condividere solo il necessario e solo con le persone che effettivamente conoscono. Se è questo il vostro caso, controllate la vostra configurazione e assicuratevi di condividere le vostre cose sulle vostre “Storie” solo con i vostri amici, e non con tutti.

Snapchat-View-My-Story

Inoltre, assicuratevi anche di conoscere (attenzione: conoscere per davvero) le persone che si trovano nella vostra rubrica. Se un altro utente sta cercando di aggiungervi come amico, controllate chi è prima di accettarlo. Se lo username di una persona che vi ha aggiunto è una persona che non vi è familiare, potrebbe trattarsi di un bot spam oppure di uno straniero curioso e non c’è nessun motivo per il quale egli debba conoscere la vostra vita via Snapchat. È meglio ignorare queste richiese.

Inoltre esiste una parte chiamata “Live” dove vengono raccolte notizie su eventi, vacanze, luoghi e molto altro: ricordate che questo appartato potrebbe essere visto da tutti nel caso venisse selezionato. Quindi prima di cercare di caricare qualcosa, tenete in considerazione quello che vi abbiamo appena detto.

È davvero temporaneo?

L’elemento che distingue Snapchat dal resto delle app è la possibilità di inviare agli amici foto e video “temporanei”, che si cancellano automaticamente. Per coloro che non conoscono questa applicazione con Snapchat è possibile scattare una foto o un video e inviarlo, per esempio, ad un amico; tale foto o video rimarrà visualizzabile nel telefono dell’amico solo per un periodo di tempo limitato (un massimo di 10 secondi). Inoltre è possibile aggiungere una foto o un video alla propria “Storia” dove invece possono essere visti da tutta la lista di amici dell’amico in questione, ma sarà rimosso automaticamente dopo 24 ore.

Tutto questo sembra meraviglioso, ma in realtà ci sono molti modi per evadere il fattore temporale, tra cui – il più ovvio – è fare una screenshot a quello che si visualizza sul telefono. Se siete veloci, potreste facilmente fare una screenshot a qualsiasi “Snap” ricevuto e salvarlo nel telefono. La persona che ha inviato la foto riceverà una notifica che lo informa della vostra astuta mossa, ma questo è tutto: riceverà solo una notifica. Chi ha scattato la schermata avrà comunque la foto salvata sul suo telefono.

Inoltre è importante ricordarsi che le cose che vengono pubblicate online non scompariranno mai del tutto. I termini e le condizioni di Snapchat dicono che Snapchat ha “il diritto di immagazzinare e condividere ogni foto scattata con l’app“. Mentre l’azienda afferma che lo fa solo in momenti specifici e necessari, questo apre le porte a un sacco di problemi potenziali di sicurezza. Quindi è importante fare molta attenzione circa le foto che state scattando con l’app.

Alcuni consigli

Un’altra raccomandazione per coloro che si preoccupano per la privacy delle loro foto è di non usare mai un’app terza su Snapchat. Queste sono spesso ancora più insicure di Snapchat; molti hanno imparato la lezione dal noto “leakaggio” del 2014 che è passato alla storia come “The Snappening“. Più di 90.000 foto Snapchat sono state rubate e pubblicate su di un sito terzo chiamato SnapSaved.com. Molte delle foto erano personali, per non dire osé, e le persone che le hanno scattate sicurante non le avrebbero mai volute vedere pubblicate su Internet. Snapchat ha scoraggiato l’uso di app terze, quindi meglio seguire il loro consiglio.

Può succedere che un account Snapchat venga hackerato, di solito per via di un messaggio spam inviato a tutti gli amici presenti sulla rubrica. Se vi rendete conto che il vostro account è stato hackerato, resettate la password il prima possibile. E se ricevete un messaggio spam dall’account di un amico, comunicateglielo appena potete perché probabilmente non è a conoscenza del fatto che gli hanno hackerato l’account.

Snapchat-Password-Reset-Screenshot

 

Seguite questi consigli e il vostro account sarà più sicuro.

KHALED

“Segui questi consigli! Ti aspetterà un futuro di successo!”

Consigli